Discepolo sporna il Borgo San Martino. “Possiamo risalire, ma dipende tutto da noi” Ad Acilia gara insidiosa.

In vista della trasferta di domani ad Acilia in casa Borgo San Martino il clima è sereno e disteso. Mister Discepolo non dovrebbe avere problemi di formazione e dopo il successo di domenica le acque sono più calme.  Da qualche settimana, come si sa, i gialloneri hanno abbandonato le speranze di arrivare tra le prime due, rimandone  vive quelle di riacciuffare al terzo posto il Palidoro, il cui vantaggio è di 7 punti sulla formazione etrusca.  L’ambiente ci crede, il mister cerite è convinto di una ripresa.

“La squadre nelle ultime due gare ha dato segnali di crescita, soprattutto domenica  abbiamo vinto una gara meritamente malgrado io abbia puntato il dito su delle mancanze che ci fanno soffrire e rischiare . In questa settimana abbiamo lavorato su questa materia, troppi punti persi per mancanza di concentrazione – conclude Discepolo”

Insomma in casa del main sponsor Grande Impero c’è la convinzione che per la terza posizione le speranze sono alte, posizione che sarebbe importante in caso di un eventuale ripescaggio.

Intanto per domenica serve fare risultato e mantenere alta la concentrazione.

Condividi!