Perché la rosa dei venti è chiamata così?

l nome è dovuto alla disposizione dei rombi che la compongono e che in origine indicavano le direzioni da cui soffiano i venti.


I rombi sono disposti in cerchio e parzialmente sovrapposti gli uni agli altri come i petali di una rosa. I 4 principali indicano i punti cardinali (in senso orario: nord, est, sud e ovest).

I successivi 4 indicano i punti intercardinali (nord-est, sud-est, sud-ovest e nord-ovest). Altri 8 inframmezzati segnano i punti intermedi (nord-nord-est, est-nord-est, est-sud-est, sud-sud-est, sud-sud-ovest, ovest-sud-ovest, ovest-nord-ovest, nord-nord-ovest), per un totale di 16.

Condividi!