Calcio, troppe assenze per il Civitavecchia

I nerazzurri perdono 1-0 nell’andata della semifinale di Coppa Italia.

Si sperava in un risultato diverso, ma alla fine le assenze si sono fatte sentire.

Il Civitavecchia è stato battuto 1-0 dal Real Monterotondo.

I nerazzurri si sono presentati, senza l’attacco al completo.

Ruggiero e Cerroni squalificati, Toscano alle prese con un infortunio all’inguine, ma alla fine, entrato in campo negli ultimissimi minuti.

Nonostante ciò, la gara è stata molto equilibrata, con gli avversari, che hanno sfruttato una delle poche disattenzioni difensive dei padroni di casa, per trovare la rete, che poi è diventata decisiva, con Lalli.

Tutto verrà comunque deciso mercoledì prossimo a Monterotondo, quando si giocherà la gara di ritorno.

Per la qualificazione è ancora tutto aperto.

Condividi!